Costa punta al contenimento generale con un orizzonte di un mese

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 12-01-2021 17:00:00 · 0 Commmenti

Il primo ministro ha detto il 12 gennaio che c'è un ampio consenso sul fatto che le misure generali di contenimento da decretare dovrebbero durare almeno un mese e che il Portogallo sta vivendo una "crescita molto forte" nei casi di Covid-19.

Questa posizione è stata presa da António Costa al termine di un altro incontro per analizzare l'evoluzione della situazione epidemiologica in Portogallo, presso Infarmed a Lisbona, al quale il Presidente della Repubblica, Marcelo Rebelo de Sousa, ha partecipato in videoconferenza.

Il Primo Ministro ha affermato che nell'incontro con gli epidemiologi è stato possibile concludere che "c'è un ampio consenso" sul percorso di crescita di nuovi casi di infezione del nuovo coronavirus e che "le misure dovrebbero avere un orizzonte temporale di un mese".

"Siamo di fronte a una dinamica di crescita molto forte di nuovi casi che deve essere fermata", ha sottolineato António Costa.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.