Quasi tutti i bacini fluviali hanno registrato aumenti nella quantità di acqua immagazzinata

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 02-02-2021 18:00:00 · 0 Commmenti

Dei 60 serbatoi monitorati, 25 erano pieni oltre l'80% alla fine del mese scorso

Quasi tutti i bacini fluviali del Portogallo hanno registrato aumenti nella quantità di acqua immagazzinata in essi nel mese di gennaio. Il mese scorso, undici bacini idrografici hanno registrato aumenti nella quantità di acqua immagazzinata, con solo il Mondego che ha registrato un calo, rispetto al mese precedente, secondo i dati del Sistema Nazionale di Informazione sulle Risorse Idriche (SNIRH). Secondo i dati del sistema, dei 60 bacini monitorati, 25 (otto in più rispetto al mese precedente) erano pieni oltre l'80% alla fine del mese scorso e 12 (due in meno rispetto a dicembre) erano sotto il 40%.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.