La fabbrica Super Bock di Leça do Balio in sciopero

scritto TPN/Lusa, in Business, Notizia · 30-03-2021 18:22:00 · 0 Commmenti

I lavoratori della fabbrica Super Bock di Leça do Balio hanno deciso il 29 marzo di scioperare nei fine settimana, nei giorni festivi e di rifiutare gli straordinari per contestare l'imposizione dell'adattabilità e delle ore bancarie da parte dell'azienda.

"La plenaria dei lavoratori ha preso questa decisione perché non accetta il ricorso illegale all'adattabilità delle ore da parte dell'azienda, che sta applicando scale non regolamentate, cercando di mantenere la manodopera continua in modo più economico", ha detto all'agenzia di stampa Lusa José Eduardo Andrade, leader dell'Unione dei lavoratori agricoli e delle industrie alimentari, delle bevande e del tabacco del Portogallo (SINTAB).

Secondo il leader sindacale, nel giugno 2020, con il pretesto della pandemia, Super Bock ha proposto di anticipare la fine del contratto di lavoro continuo nel settore manifatturiero, che rappresentava "una perdita sostanziale di reddito per i lavoratori".

Con la fine dell'accordo, che dovrebbe terminare solo nell'aprile 2021, solo la metà dei lavoratori è obbligata a lavorare in modo continuo, il resto, pur lavorando a turni, non è obbligato a lavorare nei fine settimana e nei giorni festivi.

Così hanno scelto di scioperare in quei periodi, per essere adeguatamente tutelati e per potersi rifiutare di lavorare in quei giorni o di fare gli straordinari.

"E' perché l'azienda sta anche cercando di imporre 42 ore di lavoro alla settimana quando è necessario, quando l'orario è di 39 ore, creando una banca di ore illegale, e licenziando lavoratori quando non sono così necessari, dato che la produzione ha il suo picco in estate", ha detto José Andrade.

Data la riluttanza dei lavoratori, la Super Bock ha deciso di attuare unilateralmente dal 1° aprile orari e turni che penalizzeranno i dipendenti, ha detto anche il leader del SINTAB.

Secondo il leader sindacale, i primi effetti dello sciopero dovrebbero farsi sentire durante il fine settimana di Pasqua.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.