Concerto degli Iron Maiden in Portogallo rimandato di nuovo al 2022

scritto TPN/Lusa, in Stile di vita, Lisbona · 13-04-2021 15:00:00 · 0 Commmenti

Il concerto degli Iron Maiden che doveva aver luogo a giugno di quest'anno, allo Stadio Nazionale, nel comune di Oeiras, è stato rinviato al 31 luglio 2022, ha rivelato oggi il promotore.

"Siamo spiacenti di annunciare che le date di giugno e luglio per 'Iron Maiden - Legacy of the Beast Tour 2021' sono state rinviate a causa del continuo rinnovo delle restrizioni imposte dalla pandemia di covid-19, agli spettacoli dal vivo e ai viaggi", dice la band in un comunicato rilasciato dal procuratore.

È la seconda volta che il concerto degli Iron Maiden in Portogallo viene rimandato: inizialmente era previsto per il 23 luglio 2020, riprogrammato per il 21 giugno 2021 e ora è previsto per il 31 luglio 2022, a causa della pandemia di covid-19. Secondo il promotore, i biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data, che includerà anche l'esibizione di Within Temptation e Airbourne.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.