La scadenza del censimento è stata prorogata fino al 31 maggio

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 04-05-2021 18:11:00 · 0 Commmenti

L'Istituto Nazionale di Statistica (INE) ha prorogato fino al 31 maggio il termine per rispondere su Internet al Censimento 2021, dopo che il periodo di risposta preferenziale è terminato il 4 maggio.

Tra il 19 aprile e la fine del termine iniziale, l'INE ha ricevuto circa 3,7 milioni di risposte, che rappresentano l'80% delle famiglie coperte dal censimento.

La risposta al Censimento 2021 è stata fatta principalmente attraverso Internet (eCensos), che ha registrato circa il 90% delle risposte totali. Il restante 10% delle risposte è stato dato da eBalcão, disponibile presso i consigli parrocchiali, per telefono o dal supporto diretto dell'enumeratore.

Fino alla fine del mese, gli alloggi che non hanno ancora risposto riceveranno un avviso di contatto o una visita dell'enumeratore che ricorda loro la necessità di rispondere al censimento.

Per rispondere via internet su censos2021.ine.pt, i cittadini devono utilizzare i codici contenuti nelle lettere consegnate dagli enumeratori e le risposte devono riferirsi al 19 aprile 2021.

Nel contatto con i cittadini, i circa 11.000 enumeratori assunti seguono specifici protocolli di sicurezza sanitaria a causa della situazione pandemica.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.