Risultati positivi nel cambiamento climatico

scritto TPN/Lusa, in Rinnovabile · 11-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo è salito di otto posizioni, rispetto al 2019, nel Climate Change Performance Index ed è stato il terzo Paese con il più alto aumento delle misure climatiche, dopo Svezia e Nuova Zelanda.

Il Climate Change Performance Index 2021 (CCPI) è un'analisi comparativa della protezione del clima in 57 Paesi (più l'UE), che rappresentano il 90% delle emissioni globali di gas serra, ed è di competenza di due organizzazioni internazionali: Germanwatch e NewClimate Institute.

La lista pubblicata non riflette ancora l'anno 2020 e le conseguenze della pandemia, tuttavia le due organizzazioni hanno dichiarato che nessun paese della lista è su un percorso compatibile con gli obiettivi dell'Accordo di Parigi, firmato da quasi tutti i paesi del mondo nel dicembre 2015.

Tuttavia, sottolineano che le emissioni di gas serra stanno diminuendo in più della metà dei Paesi analizzati. L'Unione Europea riceve un'alta valutazione di protezione del clima e all'interno di questo ci sono sette Paesi che si distinguono anche positivamente, uno di questi è il Portogallo.

Nell'analisi della classificazione portoghese, l'associazione ambientalista Zero, che fa parte dell'International Climate Action Network (che collabora alla pubblicazione dell'Indice), sottolinea l'importante aumento del Portogallo, ma avverte che le emissioni di gas serra pro capite sono ancora in aumento, senza un grande aumento dell'uso di energie rinnovabili.

L'Indice, pubblicato annualmente dal 2005, misura le emissioni di gas serra, le energie rinnovabili, l'uso dell'energia e la politica climatica, e intende creare pressione politica e sociale sui Paesi che non raggiungono gli obiettivi.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.