Chi non vuole evitare che tutti gli insetti distruggano il proprio giardino! Tenere quelle avide creature fuori dalle vostre piante e coltivazioni è un incubo, specialmente quando si cerca di attenersi ai protocolli organici e di tenersi lontani da soluzioni potenzialmente dannose, come i pesticidi convenzionali.

Queste sono alcune soluzioni fatte in casa che potresti voler provare, che non romperanno la banca o saranno un pericolo per te o i tuoi animali.

Olio di Neem

Questo è qualcosa di cui ho letto molto. È un olio estratto dai semi dell'albero di neem ed è un potente insetticida naturale, capace di interrompere il ciclo di vita degli insetti in tutte le fasi (adulti, larve e uova), rendendolo una grande risorsa per il giardiniere biologico.

L'olio di Neem agisce come distruttore ormonale e come 'antifeedant' per gli insetti che si nutrono di foglie e altre parti della pianta. Non è tossico per animali domestici, uccelli, pesci e altri animali selvatici, ed è efficace contro una varietà di insetti comuni del giardino, oltre ad essere un fungicida naturale per la muffa in polvere e altre infezioni fungine sulle piante. Seguite le istruzioni sulla bottiglia, o iniziate con una miscela base di due cucchiaini da tè di olio di neem e un cucchiaino da tè di sapone liquido delicato agitati accuratamente con un quarto d'acqua, e poi spruzzate sul fogliame delle piante colpite. Può anche essere usato in modo preventivo spruzzando le foglie delle piante che sono spesso devastate dai parassiti prima che siano effettivamente infestate.

Olio vegetale

Mescolato con un sapone delicato, l'olio vegetale può essere un insetticida efficace per insetti come afidi, acari, tripidi, ecc, e per fare uno spray all'olio di base, mescolare una tazza di olio vegetale con un cucchiaio di sapone e poi quando si è pronti ad applicare, aggiungere due cucchiaini di questa miscela a un quarto d'acqua, agitare bene, e spruzzare direttamente sulle superfici delle piante che sono state colpite dai parassiti.

L'olio ricopre i corpi degli insetti, soffocandoli efficacemente, poiché blocca i pori attraverso i quali respirano.

Spray al sapone

Un pesticida fatto in casa simile all'olio spray, che potrebbe aiutare a controllare acari, afidi, mosche bianche, coleotteri e altri piccoli insetti affamati. Per fare uno spray di sapone di base, mescolare un cucchiaino e mezzo di un sapone liquido delicato con un quarto di acqua, e spruzzare la miscela direttamente sulle superfici infette delle piante. Questo funziona in modo simile a un pesticida spray all'olio, e può essere applicato come necessario la sera o la mattina presto, ma non durante il calore del giorno.

Aglio

L'aglio è noto per il suo forte profumo che entra in gioco come insetticida naturale. In realtà, non è molto chiaro se lo spray all'aglio e lo spray al peperoncino (sotto) siano effettivamente insetticidi o siano solo repellenti per insetti, ma in entrambi i casi, questi ingredienti comuni della cucina possono essere usati per abbattere, o addirittura eliminare, le infestazioni di insetti in giardino.

Prendete due bulbi interi (non solo due chiodi di garofano) e riduceteli in purea in un frullatore o robot da cucina con una piccola quantità di acqua. Lasciate riposare la miscela per una notte, filtrate i solidi e aggiungete il liquido risultante a mezza tazza di olio vegetale (opzionale), un cucchiaino di sapone liquido delicato e abbastanza acqua da riempire un barattolo da quattro. Per usare questo insetticida fatto in casa, usare una tazza di miscela con un quarto di acqua e spruzzare abbondantemente sulle piante infestate.

Spray al peperoncino

Come lo spray all'aglio, lo spray al peperoncino è un ottimo insetticida naturale fatto in casa che può essere usato per una varietà di parassiti diversi e può essere fatto con peperoncini freschi o anche solo con polvere di peperoncino. Per fare uno spray di peperoncini freschi, frullate o riducete in purea mezza tazza di peperoncini con una tazza d'acqua, poi aggiungete un quarto d'acqua e portate a ebollizione. Lasciare riposare fino al raffreddamento, poi filtrare la polpa, aggiungere alcune gocce di sapone liquido e spruzzare come desiderato. Per fare uno spray dalla polvere, mescolare un cucchiaio di polvere di peperoncino con un quarto d'acqua e alcune gocce di sapone liquido delicato. Questa miscela può essere usata a tutta forza sulle foglie delle piante colpite. Basta fare attenzione a non mettersi gli ingredienti grezzi negli occhi!