Portogallo con il più alto aumento della produzione industriale dell'UE in agosto

in Business · 15-10-2020 16:04:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo ha registrato il maggiore aumento della produzione industriale tra gli Stati membri dell'Unione Europea (UE) in agosto, sia su base annua (2,1%) che trimestrale (10,0%), riferisce Eurostat il 14 ottobre.

Secondo l'Ufficio statistico europeo, rispetto all'agosto 2019, la produzione industriale è diminuita del 7,2 per cento nell'area dell'euro e del 6,2 per cento nell'UE, con il Portogallo che ha registrato il maggiore aumento (2,1 per cento), in linea con la Lituania e seguito dalla Polonia (1,2 per cento).

In tutti gli altri Stati membri, l'indicatore è diminuito su base annua, con i cali maggiori registrati in Lussemburgo (-15,8 per cento), Germania (-11,2 per cento) e Francia (-7,3 per cento).

Rispetto a luglio, la produzione industriale è aumentata dello 0,7% nell'area dell'euro e dell'1,0% nell'UE, con il Portogallo che ha registrato il maggiore anticipo mensile (10,0%), seguito da Italia (7,7%), Ungheria e Svezia (6,7% ciascuna).

I cali maggiori sono stati registrati in Irlanda (-13,4 per cento), Estonia (-2,1 per cento) e Lussemburgo (-1,2 per cento).


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.