Il Portogallo limita i viaggi, estende l'isolamento di fronte alla peggiore ondata di virus del mondo

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 29-01-2021 21:00:00 · 0 Commmenti

Ai cittadini portoghesi sarà vietato viaggiare in altri paesi per aria, terra o mare nei prossimi 15 giorni e saranno messi in atto controlli rigorosi lungo il confine con la Spagna.

Il Portogallo ha esteso un blocco nazionale fino a metà febbraio e ha annunciato restrizioni sui viaggi internazionali, mentre il primo ministro Antonio Costa ha accettato la colpa per la peggiore ondata di coronavirus del mondo, con gli ospedali sul punto di essere invasi. Per cercare di frenare la diffusione, ai cittadini portoghesi sarà vietato viaggiare in altri paesi per aria, terra o mare per i prossimi 15 giorni e saranno messi in atto severi controlli lungo il confine con la Spagna.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.